copertina Terra Bruciata
 

< back

CULTURA
Terra Bruciata
 

Viaggio nell'Italia ferita dalla crisi ambientale

 
 
 

Il testo di Stefano Liberti racconta, con parole semplici e immediatamente comprensibili, il viaggio dell’autore da Nord a Sud, in giro per l’Italia. Un percorso ...

 
 

 

giovedì 16 settembre 2021

 

 

Il testo di Stefano Liberti racconta, con parole semplici e immediatamente comprensibili, il viaggio dell’autore da Nord a Sud, in giro per l’Italia. Un percorso appassionante che va dalla Pianura Padana alla Sicilia, dove le grandi contraddizioni del nostro Paese si mescolano al suo impareggiabile fascino.

Diventa necessario fare i conti con la realtà di un territorio, il nostro, divenuto un hot – spot climatico e particolarmente gravato dai problemi derivati dal turismo di massa e dai ritmi di un’economia e di un modello di sviluppo spesso incurante dell’ambiente circostante.

Gli esempi che purtroppo evidenziano la grave situazione italiana vengono elencati a uno a uno, dalle Alpi dove sempre più ghiacciai si ritirano, con conseguenze catastrofiche sull’ambiente, alle città sempre più calde o a quelle sempre più a rischio causa l’innalzamento dei mari, come Venezia. Un territorio, ma anche un sistema economico, in balia delle condizioni climatiche.

Stefano Liberti ci porta alla scoperta di un’Italia a due facce, contrapposte: una realtà che mostra tante esperienze all’avanguardia nella tutela ambientale ma anche una politica nazionale, inadeguata e immobilista, che non sembra rendersi conto che il nostro modello di sviluppo non è più sostenibile. Non solo per il nostro futuro, ma anche e soprattutto per il nostro presente.

Titolo: Terra bruciata

Autore: Stefano Liberti

Editore: Rizzoli

Collana: Saggi italiani

Anno edizione: 2020

Pagine: 288

EAN: 9788817145954