< back

CULTURA
Effetto serra, effetto guerra
 

La questione ambientale alimenta crisi geopolitiche

 
 
 

Il testo di Grammenos Mastrojeni e Antonello Pasini analizza, con parole semplici e immediatamente comprensibili, un aspetto legato all’emergenza climatica che spesso non viene preso ...

 
 

 

giovedì 14 ottobre 2021

 

 

Il testo di Grammenos Mastrojeni e Antonello Pasini analizza, con parole semplici e immediatamente comprensibili, un aspetto legato all’emergenza climatica che spesso non viene preso nella dovuta considerazione. Parliamo delle difficoltà socio – economiche e geo – politiche che caratterizzano molte aree nel mondo e in particolar modo il Nord Africa e che in gran parte, sono legate al climate change.

La questione ambientale e il cambiamento climatico infatti contribuiscono, sempre di più, a destabilizzare queste aree e a incrementare situazioni già disagiate, e segnate da una povertà endemica, attraverso il richiamo a movimenti legati al fanatismo e ai fenomeni terroristici.

Gli autori evidenziano che le drammatiche ondate migratorie che fanno oramai del Mediterraneo il più grande cimitero a cielo aperto del mondo, sono una riprova costante di questi fenomeni. Ma non solo. Ci spiegano come proprio il nostro Paese, l’Italia, sia ormai divenuto un hot – spot in quest’ambito: un territorio in prima linea chiamato a gestire, prima di altri, scenari migratori ai quali non eravamo preparati.

Esperienze e modi di vedere le cose diverse, quelle dei due autori, una conclusione comune. Ovvero che abbandonare i più poveri al loro destino significa non considerare le evidenze della scienza del clima e della geopolitica, ma anche che, parlando di un problema globale, la conflittualità di quelle aree del mondo diverrà la nostra.

“A tre anni dalla prima edizione di questo libro” osservano gli autori nella nuova introduzione“ è per noi una magra consolazione trovare conferma delle dinamiche preoccupanti su cui avevamo cercato di attirare l’attenzione”.

Editore: Chiarelettere

Collana: Reverse

Anno edizione: 2020

Pagine: 180 p., Brossura

EAN: 9788832963007